Riepilogo risultati degli atleti sardi ai Campionati Italiani Assoluti 2019

In Eventi, Gare, Manifestazioni, Rassegna, Slider

In tre distinti weekend, tra fine gennaio e inizi febbraio, si sono disputati al PalaStadium Rds di Rimini i  Campionati Italiani Assoluti 2019 di Danza Sportiva. Nel corso delle gare sono state assegnate 500 medaglie: 151 ori, 143 argenti e 206 bronzi.

LA SARDEGNA, grazie ai suoi atleti e alle sue atlete partecipanti, è riuscita a collezione ben 13 medaglie d’oro con altrettanti titoli di Campioni Assoluti 2019 (per 16 atleti, di cui 6 in duo). Per stare alle sole posizioni d’onore, sul podio, gli isolani hanno conquistato anche otto medaglie d’argento (3 duo) e altrettante di bronzo (1 duo).

Nell’immagine sottostante la tabella con tutti i risultati degli atleti che hanno gareggiato per la Sardegna (fonte: FIDS nazionale, Ufficio gare):


NOTA BENE: non sono comprese le unità competitive con atleti non residenti nell’Isola che non abbiano optato di gareggiare per la Sardegna (ciò in base all’8.1.1 del RASF – Livello territoriale di partecipazione: Solo, Coppie e Duo residenti in una regione differente da quella dell’Asa possono scegliere di competere nella regione di uno dei componenti se dichiarato in fase di tesseramento)


GLI ASSOLUTI
sono fra gli appuntamenti sportivi d’eccellenza della Federazione della Danza Sportiva perché sono le competizioni attraverso le quali si costituisce il Club Azzurro, la rappresentativa che gareggerà per l’Italia nelle competizioni internazionali promosse dai circuiti WDSF (World Dance Sport Federation), IDO (International Dance Organization), WRRC (World Rock’n’Roll Confederation) e IPC (International Paralympic Committee). Per la prima volta nella storia della Fids, i campionati sono stati onorati dalla presenza del presidente Wdsf, Shawn Tay.

SU FEDERDANZA.IT l’edizione 2019 è accreditata con il dato record di 4mila atleti partecipanti nelle diverse discipline federali (quindi con un sensibile incremento rispetto al 2018, da imputare soprattutto alla continua crescita delle danze artistiche) e anche la risposta del pubblico è salita alla media di 2mila spettatori per ognuna delle 11 giornate di gare.

FIDS E NEW MEDIA. Gli Assoluti 2019 hanno segnato l’inizio di una forte promozione sui nuovi media. Numeri di tutto rispetto, infatti, per le dirette streaming di Last Tv, il canale webtv dedicato alla danza sportiva che ha seguito tutte le competizioni (trasmissioni presentate dalla maestra Sara Di Vaira, di Ballando con le Stelle) con una media di singoli utenti collegati pari a i 63mila unità per weekend (sfiorato perciò il totale di circa 200mila persone collegate, in particolare per le seguitissime giornate delle danze di coppia). Ottimi i dati forniti anche dai profili social della federazione. Facebook e Instagram hanno fatto il pieno di accessi e di condivisioni, con una media per ogni giorno di gara pari a 10mila utenti su Facebook (dato complessivo di oltre 100mila follower che hanno seguito le dirette) e oltre 5mila utenti collegati su Instagram per ogni giornata (oltre 300mila impression finali).

OLTRE CENTOMILA EURO sono stati assegnati dalla FIDS agli atleti finalisti e più di 400 sono stati gli atleti premiati dal presidente Michele Barbone e dai consiglieri federali durante le due Cerimonie di Premiazione dei Campioni, eventi riservati ai Campioni della Fids che nella stagione sportiva 2017 hanno reso grande l’Italia nei circuiti internazionali Wdsf, Ido e Wrrc conquistando ori, argenti e bronzi nelle gare a titolo in occasione dei campionati europei e mondiali.

You may also read!

Gran Premio della Danza e DOC2019 a Capoterra il 4 e 5 maggio

La manifestazione è in programma nel Palasport comunale di via Siena 17 a Capoterra (Cagliari) SAVE THE DATE  

Read More...

BUONA PASQUA con i prossimi appuntamenti di danza sportiva

Tanti auguri a tutti voi con i prossimi appuntamenti uff.li di danza sportiva in Sardegna: Gran Premio della Danza

Read More...

DANZABILITÀ AL GRAN PREMIO DELLA DANZA 2019

La XVII edizione del GP e del DOC2019 – in programma a Cagliari il 4 e 5 maggio –

Read More...

Mobile Sliding Menu