BREAK DANCE, IN CINA AI MONDIALI WDSF LA SARDA ELEONORA MEREU

In Eventi, Gare, Gran Premio della Danza, Manifestazioni, News, Scuole Danza, Slider
Nella battle individuale femminile 1vs1 anche “B-Girl Kobra”, atleta della palestra Black Stars di Quartu Sant’Elena

Il Campionato del Mondo 2019 di Break Dance (WDSF World Breaking Championship) è in calendario il prossimo 23 giugno in Cina, a Nanjing (Nanchino), importante città sul fiume Azzurro distante circa 300 chilometri da Shanghai.
Eleonora Mereu
Eleonora è allenata dallo specialista Claudio (Yayo) Cogoni – Clicca e metti il tuo “Like” nella pagina FB dei mondiali
.
LA NAZIONALE ITALIANA.
Il nostro Paese sarà presente con una rappresentativa capitanata dal palermitano Giuseppe di Mauro, in arte “Kacyo” e formata da giovanissimi talenti, tra cui la sarda Eleonora Mereu, di Assemini, atleta della scuola Black Stars in arrivo dalla categoria Juniors e prima classificata tra le ragazze agli ultimi campionati italiani. “B-Girl Kobra”, questo il nome d’arte di Eleonora, è stata convocata dalla Federazione Italiana Danza Sportiva (Fids) insieme agli altri atleti Azzurri che disputeranno le Battle 1vs1 maschile e femminile. L’altra ragazza sarà ovviamente la pluripremiata Alessandra Cortesia (“Lexy”, di Treviso), già medaglia d’argento alle Olimpiadi giovanili di Buenos Aires 2018. Confermati anche i ragazzi, il milanese Mattia Schinco (“Bad Matty”) e il romano Alex Mammì (“Lele”), rispettivamente campione e vicecampione del mondo. Davvero una gran bella squadra, con il sogno, difficile ma certo non impossibile, di vincere in Cina e anche con un pensiero alle successive avventure olimpiche: nel 2022 in Senegal per i prossimi Youth Olympic Games e nel 2024 a Parigi, le prime “grandi” Olimpiadi estive in cui potrebbe essere ammessa anche la Break Dance!
.
GLI AVVERSARI. Nutrita la lista dei B-Boys stranieri, in evidenza, tra i nomi dei concorrenti iscritti: Bumblebee (Russia), Cheerito (Russia), Cri6 (Marocco), Dr Hill (Messico), Duk (Mongolia), Elnino (Usa), Hatsolo (Finlandia), Ilyess (Tunisia), Jamal (Russia), JiJo (Kenia), Kid Colombia (Olanda), Kiwembe (Rwanda), Klash (Egitto), Landry (Camerun), LilG (Venezuela), Luca (Ungheria), LussySky (Ucraina), Mike (Guatemala), Menno (Olanda), Onel (Grecia), Philwizard (Canada), Pocket (Sud Corea), Poxy (Camerun), Ticket (Marocco), TiRock (Belgio), Tricky Tricks (Nepal), Tomifly (Slovenia), Vero (Sud Corea).
Agguerrito e davvero temibile anche l’elenco delle ragazze attese a Nanchino. Ecco i nomi di alcune tra le B-Girls più accreditate dalle altre nazioni: Art (Russia), Fresh Bella (Sud Corea), Jemrayy (Turchia), Jilou (Germania), Leaf (Svizzera), Logistx (Usa), Madmax (Belgio), P Soul (Sud Corea), Queen Mary (Bulgaria), Ramona (Finlandia), Roxy (Gran Bretagna), Sunny (Usa), Yuvez (Guatemala), Vanessa (Portogallo), Vavi (Russia).
.
I GIUDICI E LO STAFF TECNICO
.
L’organizzazione, curata dalla World DanceSport Federation, ha chiamato in giuria professionisti esperti del settore e autentiche celebrità internazionali, del calibro di Bojin (Taiwan), Danny (Cina), Freeze (Svezia), Glacial (Cina), Hurricane (Francia), Katsu One (Japan), Ken Swift (Usa), Kim (Cina), Movie One (Spain), Renegade (Gran Bretagna), Skim (Sud Corea), Yan (Russia).
MCs: Amjad (Svizzera), Luffy, Magik Mike e Super DD (Cina).
DJs: Mazerock (Cina), Plash (Polonia), PP (Taiwan), Vientiane (Francia).

You may also read!

Classifiche e votazioni del Trofeo Karalis. Le gare svolte con successo il 18 e 19 maggio ad Arborea

Grazie all’ottima collaborazione della società sportiva Centro Studio Danze Villamar con il Comitato regionale Fids, l’ultima tappa della Coppa

Read More...

Risultati del Gran Premio della Danza e DOC2019 (Capoterra, 3/4/5 maggio)

La manifestazione si è svolta nel Palasport comunale di via Siena 17 a Capoterra (Cagliari) > LINK 1: risultati

Read More...

Mobile Sliding Menu