CAMPIONATI ASSOLUTI DI DANZA SPORTIVA, in pista standard e latine. Grandi risultati nelle Artistiche

In Gare, News, Slider

Scorri la pagina, in fondo trovi la tabella con tutte le posizioni degli atleti sardi nelle tre gare disputate a Pescara e a Foligno.


RISULTATI

Lunedì 5 febbraio 2018 – I Campionati Assoluti 2018 vengono archiviati con la bellissima cartolina del palasport di Foligno allestito in maniera grandiosa e gremito di tantissime e bellissime coppie seniors di danze standard e latino-americane. Tanto da far titolare su Federdanza.it “La Danza sportiva? Un distillato di fair play ed eleganza” e, ancora, “I nostri senior, ambasciatori di uno sport “esemplare“.

Poche le coppie sarde in competizione nella terza tornata degli Assoluti, dall’1 al 4 febbraio, per un confronto con rivali che possono contare nella maggiore esperienza di chi scende in pista quasi tutte le settimane. Qui si paga evidentemente l’insularità e la scarsa diffusione in Sardegna per queste discipline e categorie (tendenza che potrebbe invertirsi con la collaborazione delle scuole e degli insegnanti del settore), ma in questo panorama i migliori atleti “over” riescono comunque a brillare anche in campo nazionale. Da segnalare senz’altro con orgoglio nelle danze latine la sesta posizione di Luigi Baghino e Francesca Congiu (immagine qui sotto, coppia della società Magalenha Rodance) nella finalissima Senior2, ma anche la semifinale di Gianluca Olianas e Sara Putzu (Asd Witty Beat) nella categoria Senior1 e la semifinale sfiorata da Sergio Campidano e Annarella Cadau (Last Dance Power) nella Senior4. Andate a vedere su Federdanza.it quante coppie hanno partecipato nelle varie categorie (in gara anche le coppie Senior classe PD e l’Under 21) delle due discipline.

LuigiBaghino_FrancescaCongiu
Qui di seguito tutti i risultati pervenuti dalle società sarde:

45/54 Danze Latino-Americane
6° Luigi Baghino / Francesca Congiu (Asd Magalenha Rodance)

35/44 U Danze Latino-Americane
11-13° Gianluca Olianas / Sara Putzu (Asd Witty Beat)

65/OL U Danze Latino-Americane
13° Sergio Campidano / Annarella Cadau (Last Dance Power)

65/OL U Danze Standard
163-172° Renato Porceddu / Giovanna Barracu (Asd Witty Beat)

55/64 U Danze Standard
192-195° Giovanni Ravastini / Lucilla Mereu (A.s.d. Mooving Dance)
236-238° Marco Mereu / Antonella Pala (Aloha Dance & Fitness)

635_coppasardegna2017_DSS

RISULTATI

Lunedì 29 gennaio 2018 – Si è conclusa ieri al PalaPaternesi di Foligno la seconda tranche dei campionati italiani assoluti di danza sportiva, durata da giovedì 25 fino a domenica 28 gennaio (mentre dall’1 al 4 febbraio sarà la volta di tutte le categorie Senior e dell’Under 21). In questo lungo weekend di gare sono scese in pista le coppie di danze standard, latino-americane e combinata delle categorie Juniors, Youth e Adulti. Si è gareggiato a classi unificate, dalla B alla As, tranne che per la Over 18 PD (Professional Division). Per queste competizioni tutte le semifinali si sono disputate in due batterie mentre, come definito dai regolamenti internazionali, le finali Adulti standard e latine si sono svolte con due balli in “solo“, cioè una coppia per volta.

Tra i risultati degli atleti provenienti dalla Sardegna (segnalare quelli eventualmente mancanti):

DANZE STANDARD
Adulti
(123 coppie partecipanti)

26° Alessandro Serra, Laura Barra (Dance Point Academy)

DANZE LATINO AMERICANE
Adulti (187 coppie partecipanti)
11° Milo Agnorelli, Alexandra Gurguiatu (Numero Uno Sardegna)

19° Maurizio Serra, Ilaria Fadda (Team Diablo)
76° Davide Fenu, Andrea Secci  (Team Diablo)
83° Nicola Frassetto, Chiara Cadeddu (Gran Ballo New Dance)
86° Damiano Sassu, Arianna Demartis (Latin Style)
90° Andrea Massenti, Michela Dessi (Martin’s Latin Club)
101° Davide Fadda, Alessia Cossu (Gran Ballo New Dance)
113° Dario Usai, Martina Fadda (Team Diablo)
131° Paolo Aresti, Alessia Sanna (Danze Villamar)

foligno_2018_01
Foligno, 25/28 gennaio, campionati italiani assoluti di danza sportiva (danze standard e latino-americane)

Youth (96 coppie partecipanti)
7° Andrea Garau, Aurora Mastinu (Mo.da. Movimento Danza)
8° Matteo Pusceddu, Michela Serra (Team Diablo)
29° Alessandro Ancillotti, Elisa Porcheddu  (Magalenha Rodance)
29° Matteo Mascia, Gaia Simbula (Danze Senorbì)

37° Antonio Vincis, Valeria Putzu (Mo.da. Movimento Danza)
60° Elia Demartis, Francesca Lai (Latin Style, Bonarcado)
71° Massimo Marche, Cristina Anna Ortu (Gran Ballo New Dance)
85° Federico Mura, Eleonora Mura (Team Diablo)

Juniors (33 coppie partecipanti)
25° Riccardo Pinna, Francesca Mazzette (Gran Ballo New Dance)

Per la lista completa dei partecipanti, dei risultati, delle votazioni e per il programma delle quattro giornate di gare di danze latine e standard vedi il sito Federdanza.it, alla pagina www.federdanza.it/index.php?option=com_content&view=article&id=199.

pescara_06
Pescara, 18/21 gennaio, campionati italiani assoluti di danza sportiva (discipline artistiche)

RISULTATI

Nella stessa pagina web sono presenti anche tutte le classifiche e le votazioni degli Assoluti di danze artistiche e caraibiche, svolte la scorsa settimana. Dal 18 al 21 gennaio si sono infatti disputati nel palasport Giovanni Paolo II di Pescara i campionati di Show, Disco, Hip Hop, Break, Orientali, Modern e Classica. Per i sardi una serie di ottimi risultati in queste competizioni, giudicate da grandi personaggi della danza – del calibro di Carla Fracci (nientemeno!), Vilma Battafarano, Irma Cardano, Maria Teresa Dal Medico, Margarita Trayanova, Mario Marozzi, Gino Landi e Renato Greco, oltre a una nutrita equipe di giudici italiani (nella prima e ultima giornata, tra cui il sardo Luca Paolozzi per le danze jazz) e stranieri: Jannie Breiner, Kirsten Dan Jensen (Danimarca), Fiona Johnson (Slovenia), Jiri Paulau (Repubblica Ceca), Velibor Srdic (Bosnia-Herzegovina). Già dall’esordio in questi campionati gli atleti dei Quattro Mori hanno dimostrato di puntare ai gradini più alti del podio e di essere certamente competitivi rispetto agli avversari. Il bilancio isolano di giovedì 18 gennaio è stato infatti di ben tre medaglie d’oro, due argenti, tre bronzi e altri piazzamenti in finale. Splendidi i primi posti di Angelo Pintori (“Cippy”, della scuola guidata da Tommaso Di Caro – clicca qui per il video della sua esibizione) – vincitore tra i solisti di Show dance – e di Marek Pisanu (due medaglie d’oro nella stessa giornata per il figlio e migliore allievo di Darina Mlinarcikova). Al passo con i più bravi anche Giuseppe Sanniu, della Solaire Dance allenata da Roberto Apruzzi, e Gabriele Porcedda  (scuola A.M. Dancing, diretta da Manuela Krenner), secondo e terzo a completamento del podio nella Show Dance Juniors. Ecco tutti i principali risultati della giornata:

Singolo maschile 16/OL U Show Dance
1° Angelo PINTORI (Dance Studio Ploaghe – insegnante Tommaso Di Caro)
5° Davide PALLA (A.M. Dancing di Pula – insegnante Manuela Krenner)
7° Daniel ZEDDA  (A.M. Dancing)

Duo 12/15 U Show Dance
1° Marek PISANU & Sara PORCU (Witty Beat di Sestu – insegnante Darina Mlinarcikova)

5° Gabriele PORCEDDA & Giulia Rebecca OLLA (A.M. Dancing)

Singolo maschile 12/15 U Show Dance
1° Marek PISANU (Witty Beat)

2° Giuseppe SANNIU (Solaire Dance di Capoterra – insegnante Roberto Apruzzi)
3° Gabriele PORCEDDA (A.M. Dancing)

Duo mix 16/OL U Show Dance
3° Claudia LUCARELLI / Daniel ZEDDA (A.M. Dancing)

6° Denise CARPENTIERI / Davide PALLA (A.M. Dancing)

Singolo femminile 16/OL U Show Dance
4° Rebecca PRETA (Witty Beat)

pescara_00
20 gennaio, prima delle gare una lezione di riscaldamento con l’etoile Mario Marozzi

Nella terza giornata, sabato scorso, dopo le gare di Street Dance del venerdì (nessun sardo in gara, ma perché? eppure avremmo potuto fare una gran bella figura!), ancora i danzatori e le danzatrici isolane in pista per le danze accademiche. Contesto di grande levatura nelle Danze Accademiche grazie a concorrenti tecnicamente e atleticamente molto preparati e performanti, come confermato in modo unanime dalla giuria presieduta da Carla Fracci. Anche qui il “bottino” sardo è stato assi ricco, con l’incremento di ulteriori quattro medaglie d’oro per la Sardegna.

pescara_02
Pescara, 10 gennaio, Anna Kukurba e un gruppo di allieve di danza classica della Witty Beat

C’è da dire che sabato 20 gennaio a fare la parte del leone è stata  la scuola Witty Beat, che oltre agli atleti di Show, Modern Jazz e Contemporary preparati dalla maestra slovacca Darina Mlinarcikova, stavolta ha partecipato con successo anche in Danza Classica grazie alle allieve della maestra polacca Anna Kukurba (nella foto qui sopra). Un’altra scuola che emerge nelle classifiche nazionali assolute (cioè che rilasciano il passaporto per le gare internazionali e decidono chi saranno i rappresentanti azzurri ai campionati europei e mondiali a numero chiuso) è senz’altro la AM Dancing di Pula, plurifinalista in diverse categorie e vittoriosa con Daniel Zedda nella prestigiosa Over 16 di Jazz Dance.

Su tutti i partecipanti agli Assoluti di danze accademiche la giuria ha inoltre scelto il quattordicenne Marek Pisanu, pluricampione internazionale fin dalla categoria Children Under 11, che si è aggiudicato una prestigiosa borsa di studio negli Stati Uniti, per la Summer Dance School all’Opera House di Detroit diretta dal russo Sergey Rayevskiy.

pescara_07
La maestra e coreografa Irma Cardano consegna la borsa di studio per Detroit a Marek Pisanu

Qui di seguito i principali risultati delle danze accademiche, compresi i risultati delle soliste Over 16 Cristina Accardo e Aurora Sanna (Danceozieri Academy – insegnante Cristina Resta), che si sono cimentate nella gara femminile di Jazz Dance, indubbiamente una delle più proibitive degli Assoluti 2018:

Duo 08/11 U Danza Classica
1° Victoria Lai & Viola Podda (Witty Beat – insegnante Anna Kukurba)

Duo 12/15 U Danza Classica
2° Benedetta Cristina Piras & Giulia Porcu (Witty Beat)

4° Vittoria Caruso & Adelaide Karol Montixi (Witty Beat)

Singolo femminile 16/OL U Danza Classica
3° Carla Caboni (Witty Beat)


Singolo femminile 12/15 U Danza Classica
8° Viola Aldorisio (Witty Beat)


Singolo femminile 12/15 U Jazz Dance
8° Sara Porcu (Witty Beat insegnante – Darina Mlinarcikova)


Singolo maschile 16/OL U Jazz Dance
1° Daniel Zedda (A.M. Dancing)


Duo 16/OL U Jazz Dance
6° Daniel Zedda / Claudia Lucarelli (A.M. Dancing)


Singolo maschile 12/15 U Modern Contemporary
1° Marek Pisanu (Witty Beat)

2° Giuseppe Sanniu (Solaire Dance)

Singolo maschile 12/15 U Jazz Dance
1° Marek Pisanu (Witty Beat)


Duo 12/15 U Modern Contemporary
2° Marek Pisanu & Sara Porcu (Witty Beat)


Singolo femminile 16/OL U Modern Contemporary
16-24° Rebecca Preta (Witty Beat)


Singolo femminile 16/OL U Jazz Dance
8-10° Cristina Accardo (Danceozieri Academy – insegnante Cristina Resta)

11°-26° Aurora Sanna (Danceozieri Academy)

pescara_04
Presente alle gare anche la pluriolimpionica Manuela Di Centa, qui con il presidente federale Michele Barbone

assoluti_pos_sard

You may also read!

SARDINIA DANCING WEEK, dal 21 al 24 ottobre a Cagliari

Come preannunciato dal presidente regionale Fids Daniele Pittau, la Sardegna è stata scelta per ospitare gli europei Latin assoluti,

Read More...

CONTRIBUTI RAS A FONDO PERDUTO per società sportive FIDS Sardegna

COVID-19. Finanziamento regionale di 71mila euro a fondo perduto per le società di danza sportiva affiliate FIDS Sardegna. Entro

Read More...

Campionati di danza sportiva 2021. Alla Sardegna 133 titoli nazionali. TUTTI I RISULTATI

Le gare si sono svolte a porte chiuse, ingresso riservato ai soci iscritti, dal 9 al 25 luglio. La

Read More...

Mobile Sliding Menu